Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Eikon, lo splendore della Fede

Prorogata la mostra a Torre Matta. Visitabile fino al 15 aprile.

Dettagli della notizia

E' stata prorogata la mostra "Eikon", lo splendore della Fede, presso Torre Matta fino al 15 aprile 2018.
Il Comune di Otranto e l'Associazione culturale "ArtisticaMente - occasioni per l'Arte" propone questa esposizione a cura di Biagio delle Donne sui simboli e sui segni dell'Iconografia Bizantina. Le opere, relizzate a mano dall'artista, sono dipinte e dorate a mano secondo le antiche norme dell'arte bizantina.
L'allestimento sarà arricchito da un'icona inedita: "La gloria dei SS. Martiri di Otranto".

La mostra sarà accessibile dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 19.30, nei giorni festivi fino alle ore 20.30 (in caso di maltempo la Torre resterà chiusa al pubblico).

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina