Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.
×

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: com_zoocart, Componente non trovato

Servizio Civile Nazionale

Il Comune di Otranto seleziona 3 volontari per il progetto "La Terra di Idrusa".

Dettagli della notizia

In attuazione del Bando per la selezione di n. 398 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nella regione Puglia, pubblicato sui siti serviziocivile.gov.it e serviziocivile.regione.puglia.it, il Comune di Otranto comunica che verrà effettuata una selezione per complessivi n. 3 volontari da impiegare nel progetto di Servizio Civile Nazionale "La Terra di Idrusa” da realizzarsi nella sede Comune di Otranto.
Sono ammessi a partecipare alla selezione i giovani cittadini, anche stranieri residenti nel territorio italiano e di cui all'art. 3 del bando e al box 22 di progetto, che al momento della presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non abbiano superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età.
La durata del servizio è di 12 mesi, con un impegno settimanale di circa 30 ore; ai volontari sarà corrisposto un rimborso mensile forfettario di € 433,80.
Tutte le informazioni riguardanti gli elementi fondamentali del progetto di Servizio Civile Nazionale, i criteri di selezione e i particolari requisiti richiesti ai volontari sono visionabili nelle schede allegate.
Ulteriori informazioni sul progetto, potranno essere richieste direttamente all'ufficio Affari Generali del Comune di Otranto, dott.ssa Baccaro Clara, in via Basilica 10, tutti i giorni (escluso sabato e festivi) dalle ore 10.00 alle ore 12.00 – tel. 0836/871309 email: affarigenerali@comune.otranto.le.it
Le domande di ammissione "allegato 2" devono essere redatte secondo le istruzioni riportate nel bando, firmate in originale dal richiedente, corredate da fotocopia di un documento valido di identità e accompagnate dalla scheda "allegato 3" contenente i dati relativi ai titoli.
L'istanza di partecipazione alle selezioni deve pervenire, pena esclusione, entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2016 (PROROGA - vedere allegato).
La domanda può essere presentata ai recapiti: Comune di Otranto, via Basilica, 10, – PEC: segreteria.comune.otranto@pec.rupar.puglia.it e nelle seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l'interessato;
2) a mezzo "raccomandata A/R";
3) a mano.
E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, pena l'esclusione dalla partecipazione al bando.

Tutte le comunicazioni per i candidati, relative al presente bando, saranno pubblicate, con valore di notifica, in questa apposita sezione del sito internet www.comune.otranto.le.it

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina