Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Permessi sosta auto gratuita

Tutte le informazioni e i moduli da scaricare.

Dettagli della notizia

Si avvisa la Cittadinanza che a partire dal 21 Maggio p.v. verranno rinnovati i pass cittadini che consentono la sosta gratuita sul territorio cittadino sugli stalli di sosta a pagamento.
La distribuzione avverrà presso gli uffici della De Marco Costruzioni srl in via XXV Aprile 1/G in Otranto, in collaborazione con il Comune di Otranto, nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 18.00 alle ore 20.00, previa compilazione di appositi moduli prestampati, che si potranno anche scaricare sul nostro sito (in allegato), nella sezione dedicata "Permessi sosta auto gratuita".
I vecchi pass cittadini coesisteranno con i nuovi fino al 31 Luglio 2014. A partire dal 1° Agosto 2014 i vecchi pass non saranno più validi.

Sono previste le seguenti agevolazioni e/o esenzioni:

1.Al residente anagrafico del Comune di Otranto è riconosciuta la esenzione totale parcheggiando in qualunque area di sosta a pagamento;

2. Per ogni appartamento ubicato su strada con aree di sosta a pagamento, o situato in Via delle Torri, Via Vittorio Emanuele, Via Borgo Monte e Centro Storico, i cui proprietari non hanno la residenza anagrafica in detto appartamento (seconde case), è riconosciuta, per un solo automezzo - anche non di proprietà - l'esenzione totale per parcheggiare nella zona omogenea in cui ricade la strada di ubicazione dell'alloggio interessato. L'esenzione è rilasciata ad un solo proprietario dell'appartamento. E' riconosciuta inoltre ai soggetti su indicati la possibilità di usufruire, per ogni appartamento e per un eventuale secondo automezzo, dei parcheggi a pagamento nella zona omogenea di appartenenza previo il pagamento della somma di € 25,00 mensile.

3. Ai militari delle forze dell'Ordine in servizio presso le Caserme di Polizia, Corpo Forestale, Guardia di Finanza e Carabinieri di Otranto è riconosciuta l'esenzione totale del pagamento della tariffa, per un solo automezzo, per parcheggiare nella zona omogenea in cui ricade la strada interessata. La richiesta di detta agevolazione dovrà pervenire al Comune tramite il Comando di appartenenza con il relativo visto di regolarità.

4. Ai dipendenti degli Istituti di credito, scolastici ed altri Enti la cui sede è ubicata sul territorio Comunale è riconosciuta la possibilità di usufruire, per un solo automezzo, dei parcheggi a pagamento previo il pagamento della somma di € 10,00 mensile. La tessera suddetta, che dovrà essere esposta sull'autoveicolo, dà diritto a parcheggiare nella zona omogenea in cui è ubicata l'attività interessata.

5. Agli imprenditori e lavoratori autonomi non residenti, sia in forma associata che individuale, la cui sede di attività è ubicata sul territorio comunale, è riconosciuta la possibilità di usufruire, per un solo automezzo, dei parcheggi a pagamento previo il pagamento della somma di € 10,00 mensile. La tessera suddetta, che dovrà essere esposta sull'autoveicolo, dà diritto a parcheggiare nella zona omogenea in cui è ubicata l'attività interessata.

6. Ai titolari di Strutture ricettive i cui ospiti sono assoggettati all'Imposta di Soggiorno, siti nel Centro cittadino ed immediate vicinanze, è riconosciuta la possibilità di usufruire mensilmente di un numero di tessere non superiore al numero di camere di cui è dotata la struttura, previo il pagamento della somma di € 15,00 mensili per ogni tessera. La tessera suddetta, che dovrà essere esposta sull'autoveicolo, dà diritto a parcheggiare nella zona omogenea in cui è ubicata l'attività interessata.

7. Ai titolari delle attività commerciali presenti nel Centro urbano, nonchè alle categorie indicate al punto 5), anche allo scopo di consentire un agevole parcheggio ai propri collaboratori, è riconosciuta la possibilità di acquistare fino a due tessere per ogni esercizio, previo pagamento della somma di € 10,00 mensili per ogni tessera. Per gli stabilimenti balneari presenti sul litorale del centro urbano è riconosciuta la possibilità di usufruire mensilmente di un numero di tessere non superiore al numero di "cabine", previo il pagamento della somma di € 25,00 mensili per ogni tessera. La richiesta dovrà essere presentata mediante appositi moduli e dovrà contenere l'indicazione del nominativo del collaboratore, la targa dell'autoveicolo e il periodo richiesto.La tessera suddetta, che dovrà essere esposta sull'autoveicolo, dà diritto a parcheggiare nella zona omogenea in cui è ubicata l'attività interessata. Solo per gli Stabilimenti Balneari, la tessera suddetta dà diritto a parcheggiare esclusivamente dalle ore 9,00 alle ore 19,00. La tessera suddetta, che dovrà essere esposta sull'autoveicolo, dà diritto a parcheggiare nella zona omogenea in cui è ubicata l'attività interessata.

8. E' riconosciuta l'esenzione totale parcheggiando in qualunque area di sosta a pagamento per gli automezzi utilizzati per ragioni di servizio da parte di Enti e/o Società che realizzano servizi di utilità pubblica. Tale esenzione è riconosciuta previa specifica richiesta da parte dell'Ente e/o Società interessata.

9. Le agevolazioni ed esenzioni di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 6 e 7 non si applicano nel parcheggio Giovanni Paolo II. In tale parcheggio, però, potranno sostare gratuitamente le auto degli ultrasettantenni che risiedono ad Otranto nelle zone periferiche ed extraurbane, muniti di apposita tessera.

Negli allegati "Zona centro", "Zona nord" e "Zona sud" le strade evidenziate in blu si riferiscono agli stalli a pagamento presenti sul territorio cittadino.

PER INFORMAZIONI
demarcocostruzioni@alice.it
346 3958415

COMUNICAZIONE
L'Ufficio resterà chiuso dal 12 al 20 agosto 2017. Riaprirà il 21 agosto con i consueti orari.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina