Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Ghironda Winter Festival. “Come se avessi le ali. Le memorie perdute"

Concerto Chet Baker “Come se avessi le ali. Le memorie perdute”, inserito nella rassegna “Ghironda Winter Festival”. Il progetto multimediale, ideato e realizzato da Pasquale Mega, è un omaggio al grande trombettista americano Chet Baker, morto in circostanze misteriose nel 1988 all’età di 59 anni.
Attraverso la lettura di brani tratti dal libro autobiografico “Come se avessi le ali. Le memorie perdute”, si ripercorrono i principali avvenimenti che hanno caratterizzato la vita e la carriera musicale del famoso jazzista. Il tutto è supportato da video che lo ritraggono mentre suona, da interviste che lo vedono protagonista e dall’esecuzione dal vivo, di alcuni tra gli standard preferiti da Chet Baker (My Funny Valentine, Tangerine, In A Sentimental Mood ecc.)
Formazione: Pasquale Mega - pianoforte
Camillo Pace - contrabbasso
Giovanni Angelici - batteria
e con Carlo Dilonardo - lettura

Castello Aragonese ore 21.00

Quando

Da 27.12.17 (h. 21.00) a 27.12.17 (h. 22.00)
Torna a inizio pagina