Alba dei Popoli. Il programma

Antonello Venditti in concerto il 30 dicembre. Dj Wender dello Zoo di 105, Radio Ciccio Riccio, Pierdavide Carone e Antonio Maggio il 31. E tanto altro.

Alba dei Popoli. Il programma

Dettagli della notizia

Ritorna l’Alba dei Popoli, giunta alla ventesima edizione, manifestazione organizzata dal Comune di Otranto, inserita nella programmazione “Luce d’Oriente”, che propone un mese di eventi nel periodo delle festività natalizie. Dall’8 dicembre 2018 al 13 gennaio 2019, una serie di appuntamenti, per grandi e piccini, si susseguiranno nella Città dei Martiri, con le serate clou in piazza del 30 e 31 dicembre, dove, accompagnati dalla musica di artisti e dj che si avvicenderanno sul palco, saluteremo l’anno vecchio e ci proietteremo in quello nuovo.

La Città di Otranto il 30 dicembre ospiterà un artista di grande fama che si esibirà sul palco di una delle kermesse più rappresentative del capodanno pugliese: Antonello Venditti.

Il 31 dicembre la piazza esploderà in una vera e propria festa musicale con dj, animazione, divertentismo. Un mix di esibizioni in grado di incontrare il favore del pubblico, offrendo un cast artistico variegato: Antonio Maggio, vincitore del Festival di Sanremo 2013 Categoria Giovani, Pierdavide Carone, dal talent show Amici di Maria De Filippi, Dj Wender dello Zoo di 105, Radio Ciccio Riccio.

Ma l’Alba dei Popoli è tanto altro. Il PROGRAMMA COMPLETO:

8/12/2018

ACCENDIAMO IL NATALE
A cura dell’Associazione Art’Etica.
La tanto attesa accensione dell’albero di Natale coinvolge ogni anno l’intera comunità otrantina. Sarà occasione per consegnare la letterina per Babbo Natale al suo elfo di fiducia. Il tutto in un’atmosfera festosa e natalizia con tante sorprese. Accensione del grande albero di Natale e delle luminarie cittadine.
Largo Porta Alfonsina ore 16.30

LA PITTULATA DELL’IMMACOLATA
A cura delle Associazioni Carpe Diem e Art’Etica.
Degustazione delle tradizionali pittule salentine e altro.
Piazza de Donno ore 17.30

9/12/2018

UN DOLCE NATALE A OTRANTO 1^ EDIZIONE
A cura della Pro loco Otranto.
Nel cuore del borgo antico, un percorso natalizio con mercatini, musica e dolci tradizionali. Canti tipici natalizi e dimostrazioni enogastronomiche a cura dell’Istituto Alberghiero di Otranto; esposizione di opere realizzate dagli studenti dell’Istituto d’Arte di Poggiardo.
Street band “Amici della musica di Scorrano”.
Centro storico mercatini dalle ore 10.00 – stand enogastronomici dalle ore 16.30

9/12/2018 – 6/1/2019

LA FAMIGLIA E IL NATALE NEL PRESEPIO
A cura della Pro loco Otranto.
Il maestro Rocco Zappatore ha realizzato per la Città di Otranto un presepe artigianale in una location d’eccezione. Il maestro della cartapesta, della ceramica, delle pietre, del legno e della pittura è uno dei più grandi artisti-teologi di questo secolo. Il presepe è realizzato interamente in cartapesta con sculture ad altezza naturale, dove tutto si confonde tra storia e rievocazione della nascita di Gesù Bambino.
Torre Matta dalle ore 16.30

14/12/2018

NATALE IN PRIMA PAGINA
Recita natalizia a cura dei bambini della scuola dell’infanzia e della sezione primavera dell’Istituto Maestre Pie Filippini.
Teatro Istituto Maestre Pie Filippini ore 17.30

15/12/2018

ROBERTO COTRONEO. NIENTE DI PERSONALE
A cura dell’Associazione culturale Otranto è di tutti.
Presentazione del nuovo libro di Roberto Cotroneo “Niente di personale”.
Castello Aragonese ore 17.00

15-16/12/2018

RACCOLTA TELETHON
A cura dell’Associazione Marinai d’Italia.
Giardini pubblici

16/12/2018

TUTTI AL CINEFORUM
Proiezione gratuita di due film per bambini e ragazzi.
Sala Triangolare Castello Aragonese ore 16.00 (Hotel Transilvania 3. Una vacanza misteriosa) e ore 18.00 (Black Panther)

18/12/2018

RECITA BAMBINI SCUOLA DELL’INFANZIA COMUNALE
A cura della scuola dell’infanzia comunale.
Scuola Infanzia Viale Rocamatura ore 17.00

19/12/2018

RECITA BAMBINI SCUOLA PRIMARIA STATALE
Messaggio di auguri da parte dei bambini della scuola primaria statale.
Chiesa Ss. Immacolata ore 18.00

20/12/2018

NATALE INSIEME
Serata dedicata agli ultrasettantenni di Otranto, organizzata dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione Carpe Diem. Occasione per scambiarsi gli auguri di Natale e di Buon Anno e per trascorrere insieme una serata in allegria.
Basiliani Resort ore 18.30

21/12/2018

NATALE A OTRANTO
Scene, riflessioni e canti natalizi a cura dell’Istituto Maestre Pie Filippini.
Cattedrale ore 18.30

23/12/2018

LA NATIVITA’ A TORRE MATTA
A cura della Pro loco Otranto.
Scambio di auguri, assaggio del panettone artigianale prodotto dagli studenti dell’Istituto Alberghiero di Otranto. Tamburellisti di Otranto.
Torre Matta ore 16.30

TUTTI AL CINEFORUM
Proiezione gratuita di due film per bambini e ragazzi.
Sala Triangolare Castello Aragonese ore 16.00 (Gli Incredibili 2) e ore 18.00 (Venom)

24/12/2018

NATIVITA’ SUBACQUEA
A cura della Sezione della Lega Navale di Otranto.
Un gruppo di sub si immergerà nelle acque del porto di Otranto per riporre la statuetta del Bambinello nella Grotta della Natività.
Porto di Otranto ore 17.00

28/12/2018

GRAN CONCERTO LIRICO NATALIZIO
A cura dell'Associazione Hydruntum Art.
Cattedrale ore 19.00.

30/12/2018

ANTONELLO VENDITTI IN CONCERTO
Largo Porta Terra ore 21.00

MARATONINA DELL’ALBA DEI POPOLI
A cura dell’Associazione dilettantistica Otranto 800.
Lungomare degli Eroi ore 9.30

TUTTI AL CINEFORUM
Proiezione gratuita di due film per bambini e ragazzi.
Sala Triangolare Castello Aragonese ore 16.00 (Peter Rabbit) e ore 18.00 (Avengers. Infinity War)

31/12/2018

NOTTE DI SAN SILVESTRO
La piazza esploderà in una vera e propria festa musicale con dj, animazione, divertentismo. Un mix di esibizioni in grado di incontrare il favore del pubblico, offrendo un cast artistico variegato: Antonio Maggio, vincitore del Festival di Sanremo 2013 Categoria Giovani, Pierdavide Carone, dal talent show Amici di Maria De Filippi, Dj Wender dello Zoo di 105, Radio Ciccio Ricco.
Largo Porta Terra dalle ore 22.00

SPETTACOLO PIROTECNICO
A mezzanotte

LA PRIMA ALBA D’ITALIA
A cura del Cea Terre di Enea.
Il “saluto al sole”. L’ultimo tramonto dell’anno, nel luogo dove il sole disegna il “tramonto rosa nella Baia dell’orte”. Una performance teatrale ed artistica con letture di vari brani della selezione “poesie adriatiche” di Renato Grilli. Un percorso lungo l’Adriatico, da Dubrovnik a Valona, da Trieste ad Otranto, che disegnano, poeticamente, le due sponde dell’adriatico.
L’attesa. Incontro artistico e conviviale in attesa della mezzanotte, con performance teatrali tra cui lo speciale percorso ispirato al “Salto dell’Acciuga” di Nico Orengo, ospite di Otranto e del Salento in occasione della premiazione nel corso dell’iniziativa “l’olio della Poesia” e “Mediterraneo” di Predrag Matvejevic’.
Paesaggio sonoro - Sound landscape.
Il Sole sorgerà alla 07.09, la performance è prevista quindi dalle 05.45. Inizia con le video proiezioni sull'edificio del faro per un quarto d'ora, prosegue con il sound design.
Il sole inizia a delineare l’incredibile scenario di Capo d’Otranto con le montagne dell’Albania, gli Acrocerauni, l’isola di Saseno, il Karaburun e le isole greche di Othonoi e Merlera (a volte Corfù).
Ai lati la Baia dell’Orte e la Palascìa con il Capo di Leuca sullo sfondo. Un paesaggio meraviglioso ma incompleto: manca tutto ciò che si muove sotto la superficie del mare.
L’Ingegnere del suono, catturando con gli speciali idrofoni le voci dei delfini, tonni, pescespada, tartarughe marine, li amalgama creando un paesaggio sonoro in 3d in grado di far percepire la vera, grande ricchezza del luogo, invisibile ai più.
Il tema è duplice: promozione dell'Area Marina Protetta di Capo d'Otranto e testimonianze della resilienza (natura che rinasce dopo catastrofi).
Il sound design accompagna il sorgere del sole e disegna nella mente dello spettatore un paesaggio finalmente in 3D disvelando con il suono non solo il paesaggio che progressivamente illumina il sole (vento, alberi, rocce, scogli, uccelli, etc), ma anche il paesaggio sottomarino. Sorge il sole e, con intensità, si sottolinea il momento con un brano dedicato “Soundwalk Palascìa”.
Sono previste performances artistiche con musica live, musica elettronica, jam session, dj set, videoinstallazioni.
Faro di Palascia dal tramonto all’alba

1/1/2019

1^ REGATA DELL'ANNO
VIII edizione della prima Regata dell'Anno. Le imbarcazioni del Campionato Invernale "Più Vela Per Tutti" saluteranno il 2018, in anteprima nazionale, con una veleggiata-regata che partirà dal Porto di Otranto e raggiungerà una boa posizionata a est del Faro di Capo d'Otranto, doppiando così Punta Palascia, il punto più ad est d'Italia. La manifestazione è aperta a tutte le imbarcazioni in regola con le norme vigenti per la navigazione da diporto.
Partenza dal porto di Otranto ore 11.15

4/1/2019

CONCERTO MUSICALE NATALIZIO
A cura della scuola-laboratorio musicale Salentum.
Il M° Prof. Lorenzo Cotardo, e i suoi ottanta elementi, propone un concerto per far rivivere più intensamente il Mistero dell’Incarnazione di Gesù Cristo attraverso brani scritti appositamente per tale evento.
Cattedrale ore 18.30

5/1/2019

NATALE A CASA CAPPELLO
A cura de I Teatranti delle Orte.
Commedia in tre quadri liberamente tratta da “Natale in casa Cupiello” di E. de Filippo. I giovanissimi attori hanno animato per tutto il mese di dicembre un laboratorio teatrale curato da volontari e dagli attori del gruppo Teatranti delle Orte.
Teatro Istituto Maestre Pie Filippini ore 17.00

5 e 6/1/2019

1° TROFEO ALBA DEI POPOLI
A cura dell’A.S.D. Tennis Tavolo Otranto.
Tappa delle gare regionali di Tennis Tavolo.
Palazzetto dello Sport

6/1/2019

ARRIVA LA BEFANA
A cura dell’Associazione Art’Etica.
Animazione, dolce tombolata, dolciumi e giochi per tutti i bambini.
Centro don Tonino Bello ore 10.00

TUTTI AL CINEFORUM
Proiezione gratuita di due film per bambini e ragazzi.
Sala Triangolare Castello Aragonese ore 16.00 (Peter Rabbit) e ore 18.00 (Avengers. Infinity War)

12 e 13/1/2019

LETTO A TRE PIAZZE
A cura de I Teatranti delle Orte.
La compagnia filodrammatica otrantina propone la ri-scrittura di un classico della commedia italiana, “Letto a tre piazze”, film di Steno del 1960 interpretato da Totò e Peppino De Filippo. Il testo, attualizzato e traslato in dialetto salentino, regalerà al pubblico un’ora di spensierato divertimento.
Teatro Istituto Maestre Pie Filippini ore 18.30

 

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su