Bandiera Verde 2020 alla Città di Otranto

Un riconoscimento che tiene conto delle esigenze dei più piccoli e delle loro famiglie.

Bandiera Verde

Dettagli della notizia

Riconfermata la Bandiera Verde alla Città di Otranto anche quest’anno, un riconoscimento importante perché tiene conto delle esigenze dei più piccoli. Le regole restano sempre le stesse: acqua limpida e bassa vicino alla riva, giochi, bagnini e scialuppe di salvataggio, sabbia, spazi per cambiare il pannolino o allattare e, nelle vicinanze, gelaterie e punti ristoro.
Sono cinque le località costiere salentine premiate con la Bandiera Verde promossa dai pediatri italiani: Otranto, Gallipoli, Marina di Pescoluse, Porto Cesareo e Melendugno. 
La cerimonia di consegna del riconoscimento si terrà sabato 27 giugno ad Alba Adriatica.

 

 



Immagini della notizia

Bandiera Verde

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su