Otranto "Città che legge 2022-2023"

Un riconoscimento che sostiene la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura.

Città che legge

Dettagli della notizia

Il Comune di Otranto ha ottenuto la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2022-2023, grazie alla quale il Centro per il libro e la lettura, d'intesa con l'ANCI, riconosce e sostiene la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva. La qualifica è, inoltre, condizione necessaria per partecipare ai bandi di finanziamento di “Città che legge” pubblicati annualmente dal Centro.
I progetti finanziati hanno tra le finalità l’istituzione di circuiti culturali integrati a livello territoriale per la promozione della lettura, con la partecipazione di istituzioni scolastiche, di biblioteche di pubblica lettura e di istituzioni o associazioni culturali.
Un bel riconoscimento per la nostra Città che potrà certamente realizzare degli interessanti progetti in futuro.

Media

Città che legge

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO

Il presente modulo utilizza i cookies di Google reCaptcha per migliorare l'esperienza di navigazione. Disabilitando i cookie di profilazione del portale, il form potrebbe non funzionare correttamente.