"Otranto forma urbis" di Pierpaolo Cariddi e premiazione del social contest "Otranto è il tuo obiettivo"

Il 18 agosto presso Largo Porta Alfonsina alle ore 21.00.

Otranto forma urbis

Dettagli della notizia

Il 18 agosto, alle ore 21.00, presso Largo Porta Alfonsina, il Club Unesco di Otranto, in collaborazione con il Comune, presenterà il libro "Otranto forma urbis", edizioni Esperidi, di Pierpaolo Cariddi.
Dialogherà con l'autore Lucia Schinzano, direttore responsabile di Ambiente&Ambienti, sarà presente Claudio Martino (edizioni Esperidi).

Pierpaolo Cariddi si è laureato negli anni novanta in Ingegneria civile, sezione edile-architettura, presso il politecnico di Bari. La passione per la storia e l’architettura antica hanno nel tempo alimentato i suoi studi su Otranto, città natale, dove risiede e lavora, interessandosi di beni monumentali.
L’attenzione verso l’esigenza dell’architettuta militare di dover coniugare forma e funzione, lo porta a pubblicare nel 2014 il volume dal titolo Otranto intra moenia dagli Aragonesi ad oggi (edizioni esperidi).

Il volume racchiude una approfondita disamina della storia della città più ad oriente d’Italia. Utilizzando i dati archeologici – anche i più recenti – ed incrociandoli con quelli geomorfologici, l’autore ricostruisce le fasi più antiche del popolamento della città e dell’area circostante, per poi arrivare alla storia più recente attraverso lo studio di monumenti e dati d’archivio. Pagina dopo pagina, grazie anche al supporto di splendide immagini, cartografie e ricostruzioni, Cariddi “riscrive” la vita della sua Otranto a partire dai primi insediamenti preistorici e protostorici sparsi anche per la valle dell’Idro, passando poi alla città messapica prima e romana poi, fino ad arrivare al periodo medioevale con il celebre sacco e l’età post medievale, fino ai primi del ‘900.
L’Autore, con il presente lavoro, e con una precisa attenzione verso la ricostruzione geomorfologica del territorio otrantino nel corso dei secoli e l’attenta analisi dei dati archeologici noti, offre nuovi punti di vista e di ricerca storico-archeologica utili per una maggiore conoscenza di una Città, Otranto, da sempre Porta d’ingresso vocata al transito e all’accoglienza.

Prima della presentazione avrà luogo la premiazione del IV social contest "Otranto è il tuo obiettivo" promosso dal Comune di Otranto in collaborazione con il fotografo Dino Longo.

Media

Otranto forma urbis

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO

Il presente modulo utilizza i cookies di Google reCaptcha per migliorare l'esperienza di navigazione. Disabilitando i cookie di profilazione del portale, il form potrebbe non funzionare correttamente.