Sedie job nelle spiagge libere per l'accesso al mare dei diversamente abili.

"Il mare non deve generare barriere e divisioni", Ass. Cristina De Benedetto.

Sedie job

Dettagli della notizia

Il Comune di Otranto, sempre più attento alle tematiche di inclusione sociale, ha attrezzato le spiagge libere insisitenti lungo il suo litorale di sedie job attrezzate per l’accesso al mare dei cittadini diversamente abili in totale sicurezza.

Le spiagge libere fornite di sedie job sono:
- Madonna dell'Altomare;
- Molo Via C. Colombo;
- Zona Punta (nei pressi del lido Fuorirotta);
- Porto Badisco;
- Alimini (nei pressi del lido 2 Laghi);
- Frassanito.

"Il mare non deve generare barriere e divisioni", dichiara l'Ass. Cristina de Benedetto. "Il servizio nasce con la volontà di assicurare una piena accessibilità al mare e la libera fruizione anche ai disabili. Sarà compito della nostra amministrazione rivolgere uno sguardo sempre costante ai diversi bisogni ed esigenze primarie del cittadino e concentrare le forze laddove tali diritti vengano vessati dalla troppa burocrazia".

Immagini della notizia

Sedie job

Documenti e link

Opzioni di stampa:

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su