Angelo Stefanachi

Nato ad Otranto nel XVII secolo, in data sconosciuta, questo personaggio fu un notaio stimato e conosciuto. La sua fama si diffuse in tutto il Salento. Molti atti notarili da lui redatti si trovano ancora oggi negli archivi della provincia leccese.

Periodo: XVII secolo

Nato ad Otranto nel XVII secolo, in data sconosciuta, questo personaggio fu un notaio stimato e conosciuto. La sua fama si diffuse in tutto il Salento. Molti atti notarili da lui redatti si trovano ancora oggi negli archivi della provincia leccese.

La sua firma era sinonimo di serietà e correttezza, ragion per cui i suoi servigi venivano richiesti da molti suoi conterranei. Viene ancora conservato un suo rogito nel quale si descrive come fu rimossa dall'archivio del Capitolo di Otranto, il 17 giugno del 1660, la seguente opera: "Storia della città di Otranto come fu presa dai turchi e martirizzati li suoi fedeli cittadini, fatta per Giovan Michele Lagetto della medesima città".

Documenti e link

X
Torna su