Il direttivo della Consulta giovanile di Otranto

Il Sindaco Cariddi e l'Ass. De Benedetto hanno augurato loro oggi buon lavoro.

Il Sindaco Cariddi e l'Ass. De Benedetto con il direttivo

Dettagli della notizia

Il Comune di Otranto, su proposta dell'Ass. Cristina De Benedetto, ha istituito la Consulta giovanile che, lo ricordiamo, è un organo consultivo e propositivo dell’Amministrazione Comunale.
Con regolari elezioni, svoltesi nell'ambito dell'Assemblea costituita da 25 componenti di età compresa fra i 16 e i 35 anni, è stato nominato il direttivo formato dal Presidente Vittorio Parmiani, dal Vicepresidente Gaia Stallone, e da due Consiglieri Anna Chiara Nicolazzo e Antonio Mattia Paiano.
Il sindaco Cariddi e l'Ass. De Benedetto questa mattina hanno augurato loro buon lavoro, ben contenti che questi ragazzi abbiano accettato la sfida di far parte di un progetto importante che mette insieme le competenze giovanili otrantine.
Sicuramente in futuro ci sarà la possibilità di accogliere nuovi giovani nella Consulta, riaprendo le adesioni.
Intanto i ragazzi si sono messi subito al lavoro e il prossimo 14 luglio, nella prima Assemblea guidata dal neo direttivo, si costituiranno i gruppi di lavoro che svilupperanno delle idee e dei progetti legati a diversi ambiti.

Potete seguire i lavori della Consulta sul profilo Instagram e sulla pagina Facebook della Consulta giovanile Otranto e sui canali istituzionali.

Immagini della notizia

Il Sindaco Cariddi e l'Ass. De Benedetto con il direttivo

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su